Una nuova esperienza, la prima da Direttore. Onere ed onore si uniscono così in questo viaggio. Un po’ incredula all’inizio per la fiducia a me dimostrata, più che felice di aver accettato questo importante incarico in un progetto in cui credo e che fin dalla sua nascita ho accompagnato con molta stima per l’idea e la passione che ne sono alla base. La fiducia dell’Editore Gianluca Targetti, che ringrazio, deve però essere ben ripagata e così il lavoro per un nuovo numero di “Noi - frammenti di siena” riparte dalla passione e dall’entusiasmo che hanno contraddistinto da sempre la rivista.

Un nuovo incarico è l’unione di soddisfazione e volontà per il raggiungimento di un ottimo risultato finale, ma è anche rispetto e consapevolezza che senza il lavoro del gruppo il risultato non sarà mai quello sperato.

Ogni numero rappresenta la passione e le idee di una redazione in crescita. In fin dei conti questo è lo spirito di Noi.

E allora spero di proseguire con l’ottimo lavoro fatto dal Direttore uscente Alessandro Lorenzini, che ringrazio per avere guidato la rivista verso gli obiettivi raggiunti.

E così non nascondo, lo avrete capito, le emozioni che provo oggi nel presentare il primo numero da Direttore. Ci siamo, tra poche settimane saremo in edicola.

I protagonisti saranno i nostri lettori, che ci raccontano storie di vita ed emozioni che mai avremmo immaginato. Sono senesi che incontriamo ogni giorno in Piazza, per la strada, con cui delle volte abbiamo anche trascorso una serata, ma che per la prima volta ci parlano a cuore aperto. E così tra le pagine scopriamo qualcosa di sconosciuto: la passione nel lavoro, il sacrificio nello sport, l’amore per i viaggi, i legami indissolubili.

Vi lascio così in attesa delle prossime storie, con la speranza che siano il simbolo di un nuovo inizio per tutti Noi.

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.