Ciao, sono Desirée, mamma francese e babbo toscano. Sono nata a Nizza ma, a soli 3 anni, i miei si sono trasferiti in un bellissimo casale alle porte di Siena. La cucina è sempre stata una mia grande passione ma, a causa del mio lavoro, non ho mai potuto cucinare così spesso.

Essendo da quasi un anno in casa, con poca possibilità di poter lavorare e incontrare parenti e amici, ho trovato il modo di ingannare il tempo riscoprendomi una cuoca provetta anche se quello che mi è capitato di cucinare è sempre stato davvero molto semplice.
Vi proporrò, in collaborazione con NOI, una ricetta facile ogni volta che mi va!


LA RICETTA

Le Pizzette in padella non hanno bisogno di lievitazione e sono per questo velocissime da preparare. Ideali per una merenda oppure per un aperitivo... sempre in sicurezza mi raccomando!


Ingredienti

  • 150 farina 00
  • 1 cucchiaio di olio EVO
  • 50 ml acqua
  • 40 ml latte
  • 1 cucchiaio lievito istantaneo per preparazioni salate
  • sale
  • 80 g mozzarella
  • 100 ml passata di pomodoro
  • origano

Preparazione

Mettete in una ciotola tutta la farina e fate un buco al centro.

Unite il latte, l’olio extravergine di oliva, l’acqua, un pizzico di sale e il lievito istantaneo per torte salate e iniziate a mescolare con un cucchiaio fino a che si sarà formato un impasto

A questo punto trasferite l’impasto su un piano da lavoro e iniziate ad impastare energicamente per qualche minuto fino ad avere un impasto liscio e omogeneo.


Stendete l’impasto con il matterello su un piano infarinato fino a uno spessore di circa mezzo centimetro.


Create con un coppa pasta o con uno stampo da biscotti tanti cerchi.


Ungete leggermente una padella antiaderente e mettete a cuocere i cerchi di impasto a fuoco medio.


Fate cuocere i cerchi di impasto per circa 5 minuti per lato.


Mettete la passata di pomodoro in una ciotola con un pizzico di sale e l’origano secco e mescolate.


Mettete un cucchiaio di salsa di pomodoro sopra alle pizzette.


Tagliate la mozzarella a dadini e asciugatela bene con carta assorbente.


Mettete i pezzetti di mozzarella sopra alle pizzette e coprite la padella con un coperchio.


Finite di cuocere a fuoco molto molto basso in modo che il calore faccia sciogliere la mozzarella.


Servite le pizzette!



Suggerimenti

  • Per le pizzette veg potete sostituire il latte con una bevanda vegetale non zuccherata.
  • La farina 00 può essere sostituita con l'integrale.
  • Questa è la ricetta per le classiche con pomodoro e mozzarella ma potete farcirle con quello che preferite.
  • Con lo stesso metodo potete fare una pizza unica grande.
  • Le pizzette in padella si conservano morbide fino al giorno dopo, potete conservarle in frigo.

Buon appetito!

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.